Il Progetto “Accoglienza a Chilometro Zero”

Nel Giugno del 2021 l’Amministrazione Bosco ha ottenuto un finanziamento di 1.800.000 euro dal Ministero degli Interni per realizzare degli alloggi da destinare a lavoratori agricoli stagionali per strapparli così allo sfruttamento e al capolarato. Gli alloggi saranno realizzati all’interno di un terreno agricolo confiscato alla mafia e che oggi è nelle disponibilità del Comune di Lentini.Un progetto per trasformare il “male”(un terreno di proprietà dei mafiosi) in “bene” (gli alloggi per i lavoratori stagionali agricoli vittime di sfruttamento e capolarato).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wpChatIcon
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: